LIBRI PER GENITORI






SCUSATE SE ALLATTO
di Giorgia Cozza 

Ultra, 2018

Un saggio ironico e divertente che partendo dai luoghi comuni e dai pregiudizi più diffusi sull'allattamento (dal suo inizio, anzi dalla gravidanza, fino alla sua conclusione), offre informazioni scientifiche corrette ed aggiornate e un sorriso di incoraggiamento per tutte le mamme.




I GIOCHI PIù STIMOLANTI E CREATIVI DA FARE CON IL TUO BAMBINO
di Giorgia Cozza 

Newton&Compton, 2018

Giocare. Ecco l’attività principale, la più importante negli anni dell’infanzia. Attraverso il gioco il bambino scopre la realtà, conosce se stesso e il mondo che lo circonda, sviluppa le sue abilità psicomotorie, allena le competenze cognitive, impara e… si diverte. Insomma, giocare è una cosa seria. Ecco perché è fondamentale che i genitori accompagnino il bambino in questo percorso di scoperta, apprendimento e maturazione. In questo libro sono proposte attività adeguate alle diverse tappe dello sviluppo, alcune tratte dal patrimonio dei giochi tradizionali, alcune inedite, da svolgere in casa e all’aria aperta, per favorire una crescita serena ed equilibrata. Per offrire ai più piccini gli strumenti per divertirsi e giocare in modo creativo, stimolando l’immaginazione ed esercitando mente e corpo. Ma non va dimenticato che giocare insieme è un’opportunità preziosa anche per il genitore, che ha l’occasione di riscoprire un mondo-bambino, nel quale il tempo rallenta, si alleggerisce, si colora di magia.
Tanti giochi e attività che non prevedono l’uso di giocattoli o accessori particolari, ma di semplici oggetti di uso domestico, trasformati dalla fantasia del bambino per vivere avventure sempre nuove.

Per saperne di più, clicca QUI





KAKEBO BEBè
Il metodo pratico per risparmiare e spendere bene quando arriva un bambino
di Giorgia Cozza

Demetra, 2018

Ispirato al metodo pratico di origine giapponese, finalmente un kakebo dedicato alle famiglie in cui arriva un bebè!
Quando nasce un bambino il bilancio familiare va necessariamente incontro a degli aumenti. Il Kakebo Bebè è uno strumento semplice ed efficace per aiutare i neogenitori a gestire le spese in modo funzionale e senza sprechi.

In questo libro trovate:
Un'agenda dei conti con categorie specifiche per monitorare le spese per il bebè: dai pannolini ai prodotti per l'igiene, dal latte artificiale alle pappe, dall'abbigliamento agli accessori.
Tanti consigli pratici per la pianificazione e la gestione delle uscite, con spazi per prendere appunti, individuare gli acquisti indispensabili e valutare quelli più convenienti e adatti a voi.
Tutti i trucchi e le strategie per risparmiare senza far mancare niente al nuovo arrivato, con informazioni utili su servizi per mamme e bebè, suggerimenti per il fai da te e per le alternative a costo zero.
Tante idee per regalare momenti speciali alla famiglia senza spendere una fortuna.




SCUSATE, MA LA MAMMA SONO IO!
Manuale per future e neomamme che vogliono sopravvivere a una valanga di critiche e consigli non richiesti
di Giorgia Cozza


Ultra, 2016, pag. 160


Quando nasce un bimbo nasce anche una mamma. C'è bisogno di tempo e di un po' di allenamento per imparare a interpretare i bisogni del proprio bambino, ma le mamme hanno tutte le carte in regola per riuscire egregiamente nell'impresa. Capita spesso, però, che a mettere i bastoni tra le ruote arrivino i consigli non richiesti, le osservazioni o addirittura le critiche di parenti, amici, conoscenti e sconosciuti, che non esitano a esprimere la propria opinione sulle scelte della mamma. Ma sei sicura di avere latte? Se lo tieni sempre in braccio poi si vizia! Non lo farai dormire nel lettone?! Ogni aspetto dell'accudimento del bebè viene esaminato e sottoposto a giudizio. Sì, perché quando c'è di mezzo una neomamma ecco che tutti, ma proprio tutti, si sentono autorizzati a dire la loro. 
Ebbene, questo libro è uno strumento prezioso per affrontare/risolvere/mettere a tacere consigli e giudizi e indirizzare le energie di quanti circondano future e neomadri verso attività decisamente più utili... come l'aiuto pratico e l'incoraggiamento. Un manuale di autodifesa per ricordare a tutti che la mamma è la vera esperta del suo bambino e ha le competenze necessarie per prendersene cura e renderlo felice.
Con tante informazioni per prepararsi alla nascita, allattare e accudire serenamente il proprio piccino, di giorno e di notte.

Da leggere in gravidanza o dopo la nascita del bebè, insieme al proprio partner, e da prestare a nonni, parenti e amici, per dire addio ai commenti indesiderati e assicurare a ogni mamma il sostegno giusto!

Per saperne di più, clicca QUI








BEBé a COSTO ZERO CRESCONO
Meno oggetti e più affetti per crescere felici dalla prima infanzia alle soglie dell'adolescenza
di Giorgia Cozza

Il leone verde, 2016, pag. 320


Giocattoli, abbigliamento, cartelle, astucci e materiale scolastico, corsi di sport, playstation e telefonini, feste e regali di compleanno per amici e compagni... Quante e quali spese siamo chiamati a sostenere negli anni dell'infanzia? D'altronde, nessuno di noi vorrebbe far mancare qualcosa ai propri figli. Per un figlio solo il meglio. Ma cos'è il meglio per un bambino? Torna la domanda che è stata il punto di partenza del best seller Bebè a costo zero, la guida al consumo critico per futuri e neogenitori che ha aiutato migliaia di famiglie ad evitare spese inutili, senza far mancare assolutamente nulla ai propri piccini. Anzi...

Ora l'attenzione si sposta sui bambini più grandi, a partire dai 2 anni di età, fino alle soglie dell'adolescenza, perchè se accogliere un bimbo a costo pressochè zero è possibile, vedremo che è possibile anche crescerlo serenamente senza affrontare continue spese.
Bebè a costo zero crescono vi aiuterà a comprendere e soddisfare le esigenze del vostro bambino, garantendogli gli strumenti necessari per crescere felice ed equilibrato.
Con tanti suggerimenti per giocare, cucinare, divertirsi e far festa a costo zero!


Le testimonianze dei genitori e gli approfondimenti degli esperti (pediatri, psicologi, pedagogisti) confermano che “fare meglio con meno” è possibile, e può essere la via per trovare una nuova dimensione, più umana e familiare, per assaporare gli anni dell'infanzia insieme ai propri bambini con meno oggetti... e più affetti! 


Per acquistare clicca QUI


Bebè a costo zero
Guida al consumo critico per accogliere e accudire al meglio il vostro bambino
di Giorgia Cozza
Il leone verde, 2011, pag. 280

Bebè a costo zero si addentra nell'affollato mondo dei prodotti per l'infanzia, per scoprire cosa può effettivamente essere utile durante la gravidanza e nei primi anni di vita del bambino, distinguendo le reali esigenze di mamma e bebè dai bisogni indotti dalla pubblicità. Il risultato di questo "viaggio" è una vasta scelta di proposte e suggerimenti pratici per evitare spese inutili e circondare il proprio piccino solo di quanto può realmente favorire il suo sviluppo psico-fisico e una crescita serena ed armoniosa. Il tutto con un occhio di riguardo per la salvaguardia dell'ambiente in cui i nostri bimbi devono crescere. Con la consulenza di numerosi esperti - pediatri, pedagogisti, ostetriche e psicologi - e le testimonianze di decine di mamme e papà






Bebè a costo zero
Come crescere felice il nostro bambino senza spendere una fortuna
di Giorgia Cozza
Mondadori, 2012, pag. 324








Pannolini lavabili
Guida all'uso dei pannolini di tessuto dalla nascita al vasino
di Giorgia Cozza
Il leone verde, 2014, pag. 180

Sono sempre più numerose le famiglie interessate al mondo dei pannolini lavabili. Genitori e futuri genitori, preoccupati per il forte impatto ambientale degli usa e getta, che desiderano valutare con attenzione le possibili alternative. I pannolini in stoffa oltre ad essere rispettosi dell'ambiente, sono più confortevoli e più "sani" per il bambino, e sono vantaggiosi a livello economico.
Ma come "funzionano" questi pannolini? Come orientarsi nella scelta di modelli, taglie e tessuti? E ancora quali accorgimenti sono necessari per il lavaggio, l'asciugatura e per conservarli al meglio?
Questo libro offre la risposta a tutti gli interrogativi legati alla gestione dei pannolini lavabili, e tanti suggerimenti pratici per usarli con soddisfazione. Le numerose testimonianze di genitori che stanno utilizzando questo tipo di pannolini, i consigli degli esperti, la consulenza di una pediatra, e le indicazioni utili per orientarsi nell'acquisto, fanno di questo libro uno strumento prezioso per chi muove i primi passi nel mondo allegro e colorato dei pannolini lavabili. Con un'appendice dedicata al fai da te e le istruzioni passo passo per chi vuole provare a realizzare da sé i pannolini del suo bambino





Me lo leggi
Racconti, fiabe e filastrocche per un dialogo d'amore con il nostro bambino
di Giorgia Cozza
Il leone verde, 2012, pag. 280

Fiabe, storie e filastrocche. Lette e rilette decine e decine di volte o inventate lì per lì. Cantate, raccontate, sognate. Con la voce e con il cuore, per raccontare al nostro bambino la storia più importante, la storia del nostro amore per lui. Cosa sente il bimbo nel pancione? Perché è importante leggere e raccontare storie sin dai primi mesi di vita? Possiamo favorire l'amore per la lettura in età scolare? C'è ancora spazio per le fiabe classiche? Le informazioni scientifiche, gli approfondimenti di vari esperti (pediatri, psicologi, pedagogisti) e i suggerimenti pratici proposti in questo libro offrono una risposta a tutti questi interrogativi. Le testimonianze di numerosi genitori raccontano l'importanza delle storie per una crescita serena e felice. Perché quando il genitore legge o racconta, quella che si crea è una situazione di intenso benessere. Il bimbo assapora la storia narrata e, ancor di più, l'attenzione esclusiva che gli viene riservata. Fiabe e racconti lo aiutano a comprendere meglio la realtà che lo circonda, ma anche i suoi stessi sentimenti, le sue emozioni e le sue paure.






Benvenuto fratellino Benvenuta sorellina
Favorire l'accoglienza del nuovo nato e la relazione tra fratelli
di Giorgia Cozza
Il leone verde, 2013, pag. 240

C'è un bimbo in arrivo! Quando la famiglia cresce, genitori e figli sono chiamati a trovare un nuovo equilibrio. Come aiutare il primogenito ad affrontare il cambiamento con serenità e con gioia? Dopo la nascita come gestire le esigenze di due o più bimbi di età diversa? E ancora, quali accorgimenti possono favorire l'intesa tra fratelli e sorelle nell'infanzia? "Benvenuto fratellino, benvenuta sorellina" risponde ai dubbi e agli interrogativi dei genitori, offrendo utili informazioni e suggerimenti pratici per coinvolgere i fratelli maggiori nell'attesa e nell'accoglienza del nuovo nato. Gli interventi degli esperti, psicologi e pedagogisti, indicano come gestire la situazione se il bambino è in difficoltà (ad esempio in caso di regressione o gelosia intensa). E per le mamme che stanno allattando quando scoprono di essere nuovamente in attesa, le dritte di ginecologi e consulenti in allattamento.






Allattamento al seno
Come nutrire felicemente il tuo bambino
di Giorgia Cozza e Paola Paschetto
De Agostini, 2011, pag. 255

Sono numerose le difficoltà che si incontrano nell'allattamento, e molte le madri che rinunciano scoraggiate, optando per il biberon. Per superarle, però, basta avere i consigli giusti. Paola Paschetto e Giorgia Cozza, mamme prima ancora che esperte di allattamento, in termini semplici ma esaustivi guideranno le neomamme nelle diverse fasi dell'allattamento al seno, a partire dalla nascita del bambino fino al completo abbandono del latte materno. Senza tralasciare aspetti nient'affatto secondari, come l'importanza di coinvolgere nell'allattamento il padre e gli altri figli, l'alimentazione adatta alla mamma, le tecniche per tornare in forma, i modi per conciliare l'allattamento con la necessità di rientrare al lavoro.




Allattare e lavorare si può!
Idee, storie, strategie per la mamma che deve affrontare la separazione dal proprio bambino
di Giorgia Cozza
La Leche League, 2012.

Allattare e lavorare si può! risponde ai dubbi delle mamme che devono separarsi dal proprio bambino, ascoltando e valutando i bisogni di entrambi. È un libro che parla al cuore delle madri aiutandole a vivere il più serenamente possibile il distacco dai loro bambini. In Allattare e lavorare si può! si parla di conciliazione, di nuova organizzazione della famiglia, di come scegliere asilo o baby sitter in maniera compatibile con la prosecuzione dell'allattamento.
Ma soprattutto si parla di come tirarsi il latte, di come conservarlo, di come somministrarlo al bambino se la mamma non c'è, di come prevenire gli ingorghi, di tiralatte, di spremitura manuale e di biberon. Con la testimonianza di tante mamme che raccontano la loro esperienza.







Latte di mamma... tutte tranne me
Quando l'allattamento non funziona. Riflessioni, testimonianze e consigli pratici
di Giorgia Cozza
Il leone verde, 2013, pag. 168

Tutte le mamme hanno il latte. O almeno così dicono. Però poi, nella vita di tutti i giorni, sono tante le donne che ad allattare non riescono proprio. Se anche tu avresti voluto nutrire al seno il tuo bambino, ma alla fine hai optato per il biberon (o sei fortemente intenzionata a farlo), questo libro è per te. Soprattutto se rinunciare all'allattamento ti è pesato e quando leggi i risultati dell'ultimo studio sulla superiorità del latte materno, sotto sotto, ci rimani male. Questo libro racconta una storia di "non allattamento". Una storia di ragadi e poppate dolorose, latte che non arriva, bimbi che crescono troppo poco, mamme stanchissime, tentativi frustranti e commenti poco gentili. Una lettura che aiuta a sentirsi meglio, superare sensi di colpa e inadeguatezza, riscoprirsi sempre e comunque ottime mamme, perché - è opportuno sottolinearlo - la "bravura materna" non si misura in poppate al seno. Ma questo è anche un libro per chi vuole capire cosa è successo, per chi vuole sapere perché, nonostante buone intenzioni e buona volontà, tutte le mamme hanno il latte, tranne noi. Per rielaborare la propria esperienza, farsene una ragione e, perché no, allattare felicemente eventuali fratellini che verranno. Con le testimonianze di numerose mamme e la consulenza di neonatologi, pediatri, psicologhe e consulenti per l'allattamento.




E adesso... cresco
Come stimolare il suo sviluppo
di Giorgia Cozza
Sfera editore, 2007, pag. 144

Crescere è un’avventura meravigliosa. È questo il punto di partenza di “e adesso… cresco”, il volume della collana Io e il mio Bambino dedicato al tema affascinante e complesso della crescita. E in quest’avventura fatta di sorprendenti progressi, conquiste emozionanti e traguardi sempre nuovi, ecco che i genitori sono per ogni bambino il punto di riferimento più importante: fonte di sicurezza e allo stesso tempo indispensabile stimolo per continuare senza sosta ad apprendere, scoprire, esplorare. Scopo di questo libro è proprio quello di accompagnare mamme e papà offrendo informazioni sulle varie tappe che scandiscono lo sviluppo (fisico, cognitivo ed affettivo) e la crescita da zero a cinque anni, e suggerendo giochi ed attività adeguati all’età e alla maturazione psicomotoria del bambino in questo periodo tanto importante della sua crescita.








E adesso... regole
Come educarlo con amore
di Giorgia Cozza
Sfera editore, 2012, pag. 144
È un compito meraviglioso, ma anche una grande, grandissima responsabilità, quella che ci spetta nel momento in cui diventiamo genitori. Quando stringiamo il nostro piccino tra le braccia ha inizio un lungo cammino, il più bello, il nostro cammino al suo fianco: un cammino che ci chiama a proteggerlo ed amarlo prima di tutto, e poi a mostrargli la via, facendo quanto è in nostro potere perché un giorno sia in grado di percorrere le strade del mondo con un adeguato bagaglio di competenze e di fiducia in se stesso. 






Quando l'attesa si interrompe
Riflessioni e testimonianze sulla perdita prenatale
di Giorgia Cozza
Il leone verde, 2010, pag. 208

"Non c'è battito, l'attesa si è interrotta". Un aborto spontaneo è un dolore grande per la donna. È una promessa di immensa gioia che si infrange, lasciando nel cuore incredulità, delusione e amarezza. Il 15-25% delle gravidanze si interrompe spontaneamente nel primo trimestre. E ogni anno in Italia circa 2 gravidanze su 100 si concludono con una morte perinatale. Questo libro si propone di offrire una risposta a quelli che sono gli interrogativi più comuni quando si perde un bimbo nell'attesa o subito dopo la nascita. Perché è successo? Capiterà di nuovo? Riuscirò a diventare madre? Sono necessari controlli e accertamenti? Perché gli altri non capiscono questo dolore? E il futuro papà? Cosa prova un uomo in queste situazioni? Grazie agli interventi di numerosi esperti - psicologi, ostetriche, ginecologi, neonatologi - viene offerta una chiave di lettura delle reazioni fisiche ed emotive della donna, e si riflette sulle tappe e sui tempi di elaborazione del lutto. Uscire dal silenzio che, troppo spesso, avvolge questi argomenti rendendoli quasi dei tabù, può essere di grande aiuto per la donna, ma anche per chi le sta vicino (partner, familiari, amici, operatori sanitari).





Goccia di vita
Alex, piccola storia di un'attesa spezzata
 di Giorgia Cozza
AVE editore, 2010, pag. 128

È la vicenda di una mamma che non ha potuto abbracciare il suo bambino. Ed è la storia di un dolore, un'esperienza drammatica e lacerante a cui oggi, nella nostra società, forse non viene dato il giusto peso. L'autrice racconta i giorni dell'attesa, dalla grande gioia per la scoperta di una nuova vita che cresce nel suo grembo, allo shock della perdita, al percorso di elaborazione del lutto, reso più difficile dalla sensazione di non essere capita da chi le sta intorno, di essere sola nel proprio dolore. Un piccolo libro dedicato a tutte le "mamme speciali" e ai loro bambini, custoditi al sicuro nella memoria e nel cuore; e dedicato ai papà, ai parenti, agli amici, a quanti circondano la donna e vorrebbero esserle d'aiuto ma, magari, non sanno come fare. Pagine intense, che danno voce al dolore, ma non si chiudono alla speranza. Perché anche le esperienze più sofferte possono trovare un senso e recare in sé i semi della rinascita.









IL CALENDARIO dei NOVE MESI
 di Giorgia Cozza, illustrazioni di Barbara Vaccariello
Il leone verde, 2014

Il calendario per le future mamme, con le 40 settimane dell'attesa, da compilare, sfogliare, conservare... Un Calendario ricco di informazioni e suggerimenti pratici per vivere serenamente l'attesa, il parto e i primi mesi con il bebè.







TASCABILI PER GENITORI




Neomamma è facile!
Suggerimenti da seguire per vivere con gioia e serenità i primi mesi con il proprio bambino
 di Giorgia Cozza
Il leone verde, 2013, pag. 104

Diventare mamma è un'avventura meravigliosa e travolgente. Nei primi tempi è necessario un po' di rodaggio per prendere confidenza con il bebè. Quando il bimbo piange e non sappiamo perché, quando siamo stanche, anzi stanchissime, e chi ci sta intorno elargisce consigli spesso contradditori e non ci risparmia critiche antipatiche (Così lo vizi! Ha le coliche per colpa del tuo latte! Se non dorme sbagli tu!). È il momento di sedersi. E di aprire questo libro.
PS. Con tanti consigli per coccolare bimbo e neomamma!





Allattare è facile!
Suggerimenti da seguire ed errori da evitare per allattare a lungo e felicemente
 di Giorgia Cozza
Il leone verde, 2012, pag. 104

Quando la teoria è un po' confusa (poppate ogni tre ore, no anzi, ogni cinque minuti) e la pratica anche peggio (ma non doveva essere un gesto naturale?), quando il seno fa male, gli altri criticano, il pianto è inconsolabile (del bebè e/o della mamma) è il momento di sedersi. E di aprire questo libro.
PS Molto utile anche per prevenire quanto sopra.
Una guida che unisce il rigore dell'informazione scientifica all'immediatezza di brevi testi e vignette: una formula per informare, sostenere, ma anche perché no? - regalare un sorriso alle mamme.







La pappa è facile!
Suggerimenti da seguire ed errori da evitare per accompagnare il bebè alla scoperta di nuovi sapori
 di Giorgia Cozza
Il leone verde, 2012, pag. 104

Quando la pappa è tutta sul pavimento (no anzi, ce n’è un po’ anche sul soffitto), quando le informazioni sono leggermente confuse (assolutamente e solo omogenizzati, ma vanno bene anche i maccheroni), il bimbo mangia poco, mangia troppo o non mangia per niente (e sicuramente non le verdure)... È il momento di sedersi. E di aprire questo libro.
Una guida che unisce il rigore dell'informazione scientifica all'immediatezza di brevi testi e vignette: una formula per informare, sostenere, ma anche perché no? - regalare un sorriso alle mamme.






La nanna è facile!
Suggerimenti da seguire ed errori da evitare per garantire un sonno sereno a tutta la famiglia
 di Giorgia Cozza
Il leone verde, 2013, pag. 104

Quando le notti sono bianche e tutti vi chiedono “È bravo? Dorme?” come se le vostre occhiaie non parlassero per voi, quando le informazioni sono un po’ confuse (ma non doveva mangiare e dormire?) e secondo la nonna, la vicina di casa e la zia, la colpa se il bebè fa fatica ad addormentarsi, non dorme tutta la notte o non vuol dormire da solo, è vostra… È il momento di sedersi.
E di aprire questo libro.
PS. Molto utile anche per prevenire quanto sopra.





Neononni è facile!
Suggerimenti per accogliere un nipotino e offrire un prezioso sostegno ai futuri e neogenitori
   di Giorgia Cozza
Il leone verde, 2015, pag. 104 
Diventare nonni è un'avventura meravigliosa. Con la nascita di un nipotino si apre una nuova stagione della vita che unisce la saggezza dell'autunno con lo splendore dell'estate e le promesse della primavera. Se desiderate garantire sostegno e incoraggiamento ai futuri e neogenitori, ma non sapete come “muovervi”, se volete capire quando offrire il vostro consiglio e quando tacere, se non volete rischiare di fare troppo, ma neppure troppo poco... Questo libro è per voi: per tutti i nonni che vogliono rappresentare una preziosa risorsa e dei validi alleati per la neofamiglia.
PS Con tanti consigli per accudire e coccolare il nipotino!